1. DEFINIZIONE DELLE PARTI
Il presente contratto ed i relativi documenti allegati si intendono conclusi fra la società: “Zorzside S.r.l.” con sede a Udine – Via Generale Antonio Cantore, 33 – C.F. / P.IVA 02835860301, di seguito denominato “Società”, ed il Cliente, di seguito denominato “Cliente”.
2. OGGETTO DEL CONTRATTO
2.1. Con il presente contratto la Società eroga in favore del Cliente i servizi da lui sottoscritti al momento dell’adesione.
2.2. I servizi offerti e fra i quali il Cliente può scegliere al momento dell’adesione sono: a. Hosting e spazio di storage, b. Nomi di Dominio, c. Servizio di Posta, d. Spazio Database, e. Servizi di Backup hosting e database, f. Gestione o mantenimento sito.
In ogni caso il contratto copre tutti i servizi forniti dalla Società verso il cliente.
3. DURATA / RINNOVO DEL CONTRATTO
3.1. Il contratto è stipulato dal momento della ricezione da parte della Società dei corrispettivi per i servizi acquistati dal Cliente, in osservanza delle disposizioni contenute nel D. Lgs. 185/99 (attuazione della Direttiva Comunitaria 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza).
3.2. L’attivazione dei servizi viene erogata entro un limite massimo di 7 giorni (salvo tempi diversi per trasferimenti di dominio) dalla ricezione dei corrispettivi e viene comunicata via e-mail dalla Società al Cliente; l’invio della e-mail vale come data di decorrenza del contratto.
3.3. Il contratto ha una durata di 12 mesi decorrenti dalla comunicazione della Società dell’attivazione dei servizi richiesti dal Cliente e si intende automaticamente rinnovato di anno in anno, salvo disdetta di una delle parti da comunicarsi tramite e-mail PEC oppure a mezzo raccomandata a/r almeno 30 giorni prima della data di scadenza.
4. CORRISPETTIVI E TARIFFE
4.1. Il corrispettivo dovuto dal Cliente è un canone annuale e corrisponde alla tariffa in vigore al momento della sottoscrizione o del rinnovo del contratto per il servizio.
4.2. Per la prima annualità il corrispettivo viene versato dal Cliente dopo la sottoscrizione del contratto ed in ogni caso la Società è tenuta ad attivare il servizio solo dopo il pagamento della somma dovuta.
4.3. Per le annualità successive il corrispettivo va pagato almeno 15 giorni prima della naturale scadenza del contratto.
4.4. La Società è libera di modificare in qualsiasi momento i prezzi di vendita dei propri servizi, ma resta inteso che le nuove tariffe si applicano al Cliente dall’annualità successiva in caso di rinnovo del contratto.
5. DIRITTI DEL CLIENTE
5.1. Il Cliente, agendo in proprio nome e proprio conto, è libero di utilizzare i servizi acquistati alla Società per fini professionali e personali.
5.2. Il Cliente può altresì rivendere il servizio ad altri suoi clienti, sollevando la Società da qualsiasi responsabilità e rapporto con gli stessi. Il cliente può chiedere in qualsiasi momento a mezzo PEC la cessazione dei servizi acquistati.
6. OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE
6.1. Il Cliente è responsabile unico dell’utilizzo del servizio messo a disposizione dalla Società.
6.2. Il Cliente si impegna a conservare i codici alfanumerici (user e password) necessari per l’accesso al servizio e solleva a Società da responsabilità per smarrimenti e alterazioni degli stessi.
6.3. Al Cliente è PROIBITO l’utilizzo del servizio per la pubblicazione e l’invio di: a. messaggi di spam non richiesti dai destinatari, b. materiale per adulti, osceno e a favore della pedofilia, c. materiale offensivo contrario alla morale e al buon costume, d. materiale con scopi contrari all’ordine pubblico, e. materiale lesivo dei diritti di terzi, f. materiale protetto da leggi sul diritto d’autore, g. materiale detenuto illegalmente (es. software non originali), h. informazioni o banche dati in contrasto con la vigente normativa, i. materiale per la condivisione non legale in reti di tipo peer to peer.
6.4. Il Cliente si impegna a controllare la correttezza dei codici di linguaggi eseguibili (ASP, PHP, PERL e similari) da lui pubblicati e che potrebbero pregiudicare la stabilità del web server che ospita il servizio. La Società in questo caso può sospendere il servizio e ordinare al Cliente di eliminare l’errore, pena la risoluzione del contratto.
6.5. Il Cliente solleva la Società da responsabilità in caso di azioni legali, giudiziarie, governative, perdite o danni conseguenti dall’utilizzo illegale del servizio da parte del Cliente stesso.
6.6. Il Cliente si impegna a non utilizzare il server web per servizi di Mailing list. L’invio di mail automatizzato tramite script o cron non è ammesso.
6.7. Nei casi di violazioni da parte del Cliente dei suddetti obblighi, la Società si riserva il diritto di risolvere il contratto ai sensi dell’art 1456 c.c. dandone comunicazione per e-mail al Cliente.
7. DIRITTI, OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DELLA SOCIETA’
7.1. La Società non ha alcun obbligo di controllare i contenuti del Cliente ma ha il diritto di informare l’autorità giudiziaria nel caso venga a conoscenza di violazioni commesse dal Cliente nell’utilizzo del servizio.
7.2. La Società si riserva il diritto di rimuovere i contenuti o impedire l’accesso al servizio qualora l’autorità giudiziaria o amministrativa aventi funzioni di controllo dispongano la fine delle violazioni commesse dal Cliente. In questo caso nulla è dovuto dalla Società al Cliente a titolo di risarcimento.
7.3. Il Cliente prende atto che le infrastrutture a disposizione della Società sono ospitate in Francia, Germania e Italia, e che esso si riserva il diritto di spostare altrove la localizzazione del sistema.
7.4. La Società offre supporto commerciale e tecnico per questioni inerenti i servizi via e-mail.
7.5. Non sono attribuibili alla Società malfunzionamenti dei servizi, perdite di dati, diffusione accidentale di dati sensibili, e qualsiasi altro danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, malfunzionamenti dei sistemi ecc.
7.6. In nessun caso la Società è responsabile per disservizi di altri fornitori di servizi necessari al funzionamento dei servizi sottoscritti, quali ad esempio fornitori di energia elettrica e di accesso alla rete internet.
7.7. Il cliente è tenuto a provvedere autonomamente al backup del materiale o delle e-mail ospitate nello spazio fisico da lui acquistato e la Società non è responsabile di qualsivoglia danno o eventuali perdite di dati anche se sottoscritto piano di backup.
7.8. In caso di inadempimento da parte del Cliente delle obbligazioni previste dal presente contratto, La Società ha facoltà di risolvere il contratto senza essere tenuto a restituire quanto già ricevuto a titolo di acconti e anticipi su lavorazioni, fermo restando in ogni caso l’azione di rivalsa e risarcimento per i danni subiti.
8. DIRITTO DI RECESSO
La Società può recedere unilateralmente dal rapporto in caso di gravi inadempienze tecniche, di condotta od economiche del Cliente, ai sensi dell’art 1456 c.c. Non è tenuto a restituire l’importo del servizio non goduto e può rivalersi per eventuali danni subiti.
9. SOSPENSIONE DEL SERVIZIO
9.1. La Società può sospendere senza preavviso l’erogazione del servizio nei seguenti casi:
a. il Cliente è moroso da oltre 15 giorni dal termine ultimo fissato per il pagamento dell’annualità per i servizi da lui acquistati (il giorno della naturale scadenza del dominio). In questo caso la Società sospende il servizio e invia comunicazione via mail al Cliente invitandolo a sanare entro il termine perentorio di ulteriori 30 giorni la sua posizione debitoria attraverso il pagamento del canone dovuto, degli interessi legali per il periodo in questione e un contributo di riattivazione pari a € 30,00 (trenta/00) + Iva. Decorso tale termine la Società può risolvere il contratto ai sensi dell’art 1456 c.c. dandone comunicazione al Cliente per e-mail. La Società non è responsabile nel caso in cui i domini non siano ripristinabili in quanto il maintener non lo permetta (questo solo in caso di mancato rinnovo per tempo).
b. il Cliente ha tentato, direttamente o indirettamente, di violare l’accesso ai sistemi informativi messi a disposizione dalla Società;
c. il Cliente costituisce una situazione di pericolo ed instabilità del sistema informativo in seguito alla sua attività di programmazione o di utilizzo del servizio o se il software/script utilizzato è obsoleto o non compatibile con le norme di sicurezza dei sistemi.
9.2. In seguito alla sospensione del servizio la Società non distrugge il contenuto del Cliente e garantisce un periodo di 15 giorni per eliminare le cause di sospensione; decorso questo termine la Società provvede a cancellare dagli archivi il materiale del Cliente, senza alcun obbligo di risarcimento per danni eventualmente subiti dal Cliente e a risolvere il contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c..
10. ONERI FISCALI
Qualunque onere fiscale connesso a questo contratto è a carico del Cliente.
11. FORO DI COMPETENZA
11.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
11.2. Per ogni controversia legale derivante dall'applicazione, dall’interpretazione e/o dall’esecuzione del presente contratto, è esclusivamente competente il Foro di Udine.
11.3. Ai sensi e per gli effetti di cui agli art. 1341 e 1342 Cod. Civ. si approvano espressamente dopo averne presa visione le seguenti clausole:
1) Definizione delle parti, 2) Oggetto del contratto, 3) Durata / rinnovo del contratto, 4) Corrispettivi e tariffe, 5) Diritti del cliente, 6) Obblighi e responsabilità del cliente, 7) Diritti, obblighi e responsabilità della società, 8) Diritto di recesso, 9) Sospensione del servizio, 10) Oneri fiscali, 11) Foro di competenza, 12) Privacy.
12. PRIVACY
12.1. Tutti i dati relativi al Cliente di cui La Società verrà a conoscenza, si intendono strettamente riservati e non potranno essere divulgati per alcun motivo. Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/03, i dati personali del Cliente in possesso dalla Società saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui all’art. 11, 33-36 e al Disciplinare Tecnico del suddetto D. Lgs., con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza. Tali dati verranno trattati per assolvere ogni adempimento di legge, di regolamento e di contratto. Titolare al trattamento dei dati personali è la Zorzside S.r.l., con sede in Udine, Via Generale Antonio Cantore 33.
13. AGGIORNAMENTO
13.1. Il contratto aggiornato è pubblicato al link https://www.zorzside.com/contrattohosting.php. In caso di modifica unilaterale, verrà data preventiva comunicazione al cliente alla mail indicata all’attivazione del dominio.